Questo articolo è rivolto a tutti coloro che amano il mare e che sognano dunque di poter acquistare una barca sia a vela che a motore. Purtroppo è noto che l’acquisto di un veicolo del genere comporta dei costi molto alti e, se la propria liquidità messa da parte non è abbastanza alta per poter procedere all’acquisto, bisogna necessariamente chiedere un mutuo per poter realizzare il proprio sogno. Proprio per questo motivo ci sono sul mercato dei prestiti che sono appositamente stati pensati per poter realizzare l’acquisto di una barca. Vedremo dunque di seguito quali siano gli istituti di credito che elargiscono questo tipo di mutuo, vedremo le loro caratteristiche, i costi, le tempistiche e tutte le informazioni necessarie per procedere con la richiesta.

 

Sardaleasing: finanziamenti a tasso variabile per l’acquisto di una barca

 

Sardaleasing tramite i suoi mutui permette ai suoi clienti di poter acquistare una barca sia a motore che a vela. In questo finanziamento sono comprese anche le spese di iscrizione sia per quanto riguardano l’ipoteca sia le spese riguardanti l’atto per la compravendita del veicolo nautico. L’importo massimo finanziabile tramite questo servizio equivale al 70% del valore totale della barca, in base alla durata del contratto di finanziamento, per un minimo di 75.000 euro.

La durata minima di questo prestito può variare in base all’anno in cui la barca è stata immatricolata. I canoni hanno una periodicità mensile ed il suo tasso è di tipo variabile.
Questo tipo di servizio viene garantito dalla presenza di un’ipoteca di primo grado sulla barca che viene finanziata per la società che finanzia e il suo importo è pari alla somma di tutte le rate da rimborsare.

 

Mutuo per l’acquisto di un’imbarcazione con Isicredit, rate fino a 120 mesi e prestiti anche per cattivi pagatori

 

Isicredit offre a tutti i suoi clienti un prestito molto vantaggioso per poter realizzare l’acquisto di una barca. Grazie alla tempestiva e professionale consulenza di uno degli operatori Isicredit si può trovare facilmente quale sia soluzione migliore che più si avvicina alle esigenze del cliente. Infatti il servizio di consulenza sempre gratuita di Isicredit rende possibile la valutazione del profilo finanziario del richiedente del prestito e poter scegliere quale sia la soluzione ottimale per ogni cliente.

Se si cerca un mutuo per poter acquistare un’imbarcazione, con il gruppo Isicredit si possono ottenere dei prestiti che possono arrivare fino alla somma massima di 50.000 euro da dover rimborsare alla finanziaria attraverso delle comode e piccole rate in un piano di ammortamento che può durare fino a dieci anni (120 mesi). Se si sceglie di richiedere il prestito per l’acquisto di una barca di Isicredit si ha la possibilità di ricevere un finanziamento che per l’intera durata del piano di ammortamento mantiene un tasso basso e fisso.

Inoltre, se il richiedente è stato segnalato precedentemente come cattivo pagatore ma ha un posto di lavoro come dipendente o riceve una pensione di anzianità, se ha avuto disguidi finanziari e altri problemi può in ogni caso procedere con la richiesta di questo mutuo, infatti l’unica garanzia necessaria che viene richiesta è possedere una continuità di reddito dimostrabile, quindi la presenza di una busta paga o del cedolino della pensione è una garanzia sufficiente.

I prodotti Isicredit

Isicredit ha a sua disposizione una vasta gamma di prodotti per il finanziamento per l’acquisto di una barca, appositamente per poter soddisfare le diverse necessità di tutte le varie tipologie di clientela. Infine ricordiamo che, anche nel caso in cui si abbia ricevuto una valutazione negativa da parte di un altro istituto di credito, Isicredit prende in carico comunque la richiesta del cliente e prova a trovare la soluzione più adatta alle sue esigenze.

 

Articoli correlati: