In questo periodo impazzano, sul web, i rimedi per dimagrire velocemente aiutandosi con prodotti naturali come la Garcinia Cambogia. Si tratta d soluzioni molto interessanti che permettono di perdere peso e che possono aiutare le persone a ritrovare la forma perduta. Ma cosa c’è di vero in tutto questo?

A quanto pare moltissimo. Secondo degli studi recenti, infatti, la Garcinia Cambogia è uno dei prodotti naturali più usati e permette di ottenere risultati incredibili senza creare alcun disagio alla propria salute essendo un estratto naturale.

Ovviamente non si può pensare di utilizzare un sistema naturale per dimagrire e continuare a mangiare come matti. In questo caso non esiste nessun prodotto che possa aiutare. Ma con una corretta alimentazione e una vita sana prodotti naturali come la Garcinia possono aiutare a perdere peso velocemente ritrovando quella forma fisica perduta.

Dimagrire con la Garcinia Cambogia

Le tecniche di dimagrimento sono tante e diverse; alcune riguardano l’attività fisica (corsa, bicicletta, nuoto, step, acqua-gym, ecc) certamente indispensabile per ottenere risultati duraturi, altre riguardano metodi naturali, facilmente reperibili e di facile preparazione. Vedremo ora insieme uno dei più diffusi al momento, consistente nella deglutizione di una pillola di Garcinia Cambogia, un estratto naturale contenente i principi attivi estratti dalla buccia dell’ormai famoso frutto tropicale. Come è possibile osservare sui forum specializzati e sui siti del settore, le domande ed i dubbi riguardo questo espediente naturale sono molte e diverse; per questo motivo proveremo a rispondere alle più interessanti.

Estratto naturale Garcinia Cambogia

Il preparato acquistabile comodamente in farmacia o erboristeria non contiene riempitivi chimici aggiunti o conservanti ed è dunque naturale al 100% garantendo l’esclusione di effetti collaterali quali . Le persone affette da allergie potranno dunque star serene, anche perché lo stesso non è altro che un integratore dimagrante, che aiuterà a perdere peso con maggior velocità e dunque in tempi minori.

Tutti i benefici del preparato

I benefici della Garcinia Cambogia sono tra i migliori nell’intero panorama dei rimedi naturali. Facendone uso, infatti, ne gioverà certamente il corpo, ma anche l’umore. In particolare, il preparato fin qui descritto blocca la sensazione di fame, aumenta l’energia a disposizione e dunque velocizza la perdita di peso. Come già illustrato, giovamenti si otterranno anche nell’umore, poiché saranno sconfitti ansia e stress, a causa della stimolazione della serotonina, l’ormone che regola la propensione al sorriso.

Modalità d’assunzione

Le aziende nazionali ed internazionali che producono il preparato integrativo sono tra loro diverse, ma tutte sensibili alle esigenze dell’acquirente. Generalmente, la Garcinia Cambogia va assunta a stomaco vuoto, 20 o 30 minuti prima dei pasti. Ovviamente è di estrema e raccomandabile importanza leggere il foglietto illustrativo all’interno della confezione, così da rimanere pienamente soddisfatti del prodotto.

Insomma, se faticate a perdere peso ed i metodi finora utilizzati non vi hanno condotto ad i risultati sperati, date una chance ad un prodotto naturale, integrativo e salutare, a giovarne sarete voi e chi vi sta intorno.

Dieta Garcinia Cambocia come rimedio naturale

Nella società dell’apparenza mostrare fisici scolpiti è ormai un must. Nonostante l’argomento sia più complicato di quanto appaia, il concetto di benessere e fisicità non è del tutto sbagliato, poiché fisici in forma comportano una salute migliore, quasi del tutto priva di malanni o patologie. Per questo motivo sempre più persone cercano metodi di dimagrimento veloci, capaci di far perdere in pochi passi i chili di troppo. I consigli da dare sono tanti ed alcuni di questi influiscono sulla velocità di smaltimento dei grassi.

Per dimagrire rapidamente, oltre a diete specifiche focalizzate su di un regime alimentare breve (due giorni, tre giorni od una settimana) è indispensabile fare attività fisica. Vediamo dunque i consigli migliori per perdere peso e tornare in forma.

Consigli nutrizionali per dimagrire velocemente

Innanzitutto bisogna ottimizzare i tempi, specialmente qualora non si possa far palestra. Per questo motivo appare più che opportuno camminare velocemente (per attivare il metabolismo addormentato) e non saltare mai pasti; la colazione in particolare è fondamentale per l’ottenimento delle energie da sfruttare nel corso delle 24 ore. Oltre a ciò, una cena leggera (da fare prima delle 20) aiuterà a smaltire le tossine accumulate. Altresì bere un abbondante bicchiere d’acqua prima dei pasti aiuterà a saziare in parte il vostro appetito, prima ancora di cominciare a mangiare. Un ulteriore consiglio, sperimentato in più di un’occasione da diversi scienziati, è quello di mangiare in casa piuttosto che fuori casa; in questo modo potrete controllare la preparazione dei pasti, certi che non contengano sostanze chimiche dannose.

Perdere peso rapidamente con gli estratti naturali

Per dimagrire in velocità potreste sfruttare i benefici di integratori e composti naturali, quali ad esempio la Garcinia Cambogia, molto in voga al momento tra i trainers e gli atleti più conosciuti. Oltre a ciò potreste seguire le abitudini degli inglesi, i quali ogni giorno, come da consolidata tradizione, bevono thè o tisane, che liberano il corpo dalle tossine e favoriscono la diuresi.

Per concludere, sappiate che non esistono diete miracolose e che solo col sacrificio e con l’impegno sarà possibile ottenere risultati soddisfacenti e soprattutto costanti nel tempo. Qualora possibile dunque, alla dieta, alle tisane ed ai rimedi naturali andrà aggiunta, come già scritto, un’intensa e certamente salutare attività fisica.

Dieta per dimagrire fino a dieci chili con Cambogia

Affrontare una dieta ottimale in grado di assicurare, in pochissimo tempo, la perdita dei chili in eccesso è un processo che va affrontato solo ed esclusivamente quando si è in possesso degli strumenti, e dei requisiti psicoattitudinali, necessari per giungere allo scopo prescelto. Cercare, infatti, di variare positivamente il proprio regime alimentare richiede una massiccia dose di sacrificio iniziale, che però, col passare del tempo, potrà essere soppiantata da una crescente soddisfazione personale in grado di far pervenire a traguardi e risultati inimmaginabili fino a qualche mese fa. Detto ciò, ecco alcuni consigli utili per perdere cinque o dieci chili, a seconda delle esigenze.

Innanzitutto, va scelta la tipologia di alimento che si vuole preferire in luogo di quei prodotti, e di quelle pietanze, capaci di condurre ad un’insostenibile condizione di sovrappeso; dopodiché, va pianificato il ritmo con cui si vuole procedere seguendo la dieta stabilita, stando attenti però a non sbagliare, o a correggere in malo modo, il piano d’azione prescelto. Si possono perdere 5 o 10 chili iniziando la giornata con le fibre, utilissimo per mantenersi in forza fino all’ora di pranzo e senza patire i sintomi della fame. Ci può concedere qualche dolce, di tanto in tanto, ma è essenziale abbondare con yogurt, cereali, latte scremato e frutta.

Altre diete interessanti prevedono, invece, l’eliminazione quasi radicali dei grassi legati all’impiego di alimenti come olio o burro, oppure l’utilizzo di pietanze dalle porzioni ridotte, distribuite magari, nell’arco della giornata, secondo una calendarizzazione oraria estremamente precisa e dettagliata. Anche il thè verde risulta essere piuttosto efficace per perdere 5 o 10 chili in poco tempo, poiché sostanze come la polifenoli e il metilxantine permettono di stimolare il metabolismo basale ed aumentare la velocità con cui l’organismo brucia i grassi in eccesso. Quattro o cinque tazze a giorno sono il miglior espediente per depurarsi e restare in forma.

Per quanto riguarda il ritmo da avere durante la dieta, si può ricorrere a un iter cadenzato ma ben calibrato, con svariati capisaldi alimentare da non tralasciare mai (frutta, verdura, ecc); se si è propensi ad una decisa accelerata, si può affiancare il tutto ad una continua attività fisica.

Rimedi naturali per dimagrire velocemente

Prefissarsi l’obiettivo di dimagrire in pochissimo tempo rappresenta, per molti, un compito alquanto arduo, caratterizzato da continui sacrifici che, purtroppo, non vengono inquadrati nella giusta ottica, ovvero quella della perdita di peso e del conseguente benessere estetico e fisiologico in grado di pregiudicare sul nascere la formazione di patologie o disfunzioni organiche piuttosto preoccupanti.

Tuttavia, dimagrire in una sola settimana è possibile, a patto però che si seguano, fedelmente, alcuni dettami basilari per una corretta, quanto bilanciata, alimentazione quotidiana. La distribuzione ottimale dei pasti in tal senso è importantissima, poiché un erroneo dosaggio delle calorie e delle proteine da assumere non farebbe altro che complicare ulteriormente la situazione.

La prima regola fondamentale per riuscire a dimagrire in una sola settimana consiste nella valutazione del momento opportuno per praticarla. Lo stress, la stanchezza, le problematiche legate al lavoro o alla famiglia possono, infatti, condurre ad un’alimentazione compulsiva e generare disturbi estremamente deleteri per la propria salute personale. L’individuazione di un periodo di profondo benessere interiore, quindi, va affiancata all’assunzione della consapevolezza relativa, per esempio, al consumo di due litri d’acqua al giorno; questo procedimento, infatti, regola l’idratazione corporea, la circolazione, la respirazione e riempie anche lo stomaco, rendendo così meno impellente il bisogno di soddisfare il proprio appetito.

I pasti devo essere regolari, e la colazione non va mai saltata: la mattina è il momento propizio per attivare il proprio metabolismo e rendere la digestione, e il conseguente immagazzinamento di grassi e proteine, ideale per un dimagrimento ad hoc. Inoltre, anziché ingerire numerose fibre, che a lungo andare possono causare gonfiori e irritamenti allo stomaco, è preferibile mangiare molta verdura (almeno sei porzioni al giorno) e diversi tipi di frutta, ma fuori pasto poiché così sarà in grado di fornire la quantità di energia necessaria (vitamine e Sali minerali) per regolarizzare lo stato della propria salute personale.

Ad ogni modo, ciò che realmente conta è la riduzione dei carboidrati; ogni giorno, infatti, non dovrebbero superare i 60 grammi, altrimenti si viene a perdere quello che è l’intento di una dieta settimanale estremamente efficace. Pane, pizza e pasta sì, ma con una certa moderazione.

Perdere peso con attività fisica e Dieta Cambogia

Nonostante esperti più o meno accreditati diramino ogni giorno rimedi miracolosi per perdere i chili di troppo e quindi dimagrire, la tecnica di dimagrimento per eccellenza rimane l’attività fisica la quale, se accompagnata da un regime alimentare sano e personalizzato, può regalare soddisfazioni ed estremo piacere a chi la pratica. Del resto, le città pullulano di palestre e centri benessere, piscine e campetti sportivi da sfruttare per mantenere in salute lo spirito e soprattutto il corpo. Analizzeremo ora gli strumenti e le attività più idonee all’obiettivo prefissato.

Come approcciarsi all’attività fisica?

Innanzitutto, colori i quali hanno finora fatto della sedentarietà uno stile di vita, alzandosi da una sedia all’altra soltanto per cucinare o stare al PC, farebbero bene a recarsi da un medico per controllare che il proprio fisico possa reggere l’attività che di lì a breve vi apprestate a svolgere. Un elettrocardiogramma sotto sforzo è dunque indispensabile, così come l’ottenimento di un certificato di sana e robusta costituzione. Per le persone obese o sovrappeso è indicata l’attività fisica per lo smaltimento dei grassi (bicicletta, corsa, step, acqua-gym) più che veri e propri sport come calcio, tennis e basket, che potrebbero sì farvi sudare, ma che sforzerebbero a dismisura muscoli ed articolazioni.

Quanta attività fisica fare per dimagrire velocemente?

Per le persone adulte, secondo la SIO (Società Italiana Obesità) e l’ADI (Associazione Italiana Dietetica), sono raccomandati 150 minuti a settimana di attività fisica aerobica. A questi, come già scritto, va aggiunta una dieta bilanciata, concordata con il proprio nutrizionista o dietologo. Quest’ultima è particolarmente indicata per gli individui in forte sovrappeso, poiché i benefici in termini di perdita di grasso aumentano con l’aumentare del tempo riservato all’attività fisica.

Insomma, come spesso accade, la soluzione più semplice è anche quella più indicata. Da sempre, praticare sport fin da piccoli aiuta il metabolismo e la calcificazione delle ossa, eppure, coloro i quali non avessero fatto attività fisica in tenera età e si trovino oggi ad affrontare un peso sorprendentemente negativo, la strada è ancora spianata. Una corsa al parco, una gita in bicicletta o una partita di calcetto appaiono infatti soluzioni raggiungibili e per nulla estreme.

Prodotti naturali come la Garcinia Cambogia possono aiutare a perdere peso in maniera veloce e senza controindicazioni grazie all’azione che svolgono sul nostro corpo tendendo a far diminuire il senso di appetito. Ovviamente per dimagrire in modo davvero efficace bisogna accompagnare il tutto con una dieta sana ed un minimo di attività fisica.

Articoli correlati: