L’ultimo mese è stato molto intenso dal punto di vista finanziario, specialmente per quel che riguarda i broker forex. Proprio in questi giorni, infatti, Mario Draghi (presidente della BCE) ha provocato un enorme scossone sul mercato delle valute con il cambio euro dollaro che ha cambiato rotta tornando in zona 1,08. Insomma ancora una volta si torna ad avere la conferma che il forex  e resterà per un bel po il mercato finanziario di riferimento.

Proprio per questo abbiamo deciso di preparare questa guida per aiutare tutti i nostri lettori che vogliano cimentarsi nel trading sul forex. Qui di seguito trovi una lista dei migliori broker che operano in Italia e una serie di consigli utili (e alcuni approfondimenti) per poter concretamente scegliere di sviluppare un investimento in valute senza correre alcun rischio.

Ovviamente, quando scriviamo “senza correre alcun rischio” ci riferiamo al fatto che i broker da noi selezionati sono tutti regolamentati dalla Consob e, di conseguenza, sono estremamente professionali. Per quanto riguarda il trading operativo, invece, quello è soggetto ai rischi di mercato che tutti noi ben conosciamo e di cui bisogna assolutamente essere consapevoli.

Broker forex: la lista definitiva

Qui di seguito ti vado a segnalare la mia personale selezione di broker, ossia quelli che ritengo essere più affidabili rispetto ai miei canoni di valutazione:

  • Ig: si tratta di una piattaforma di trading tra le più professionali al mondo. Ig, nella sua divisione italiana, ha saputo mantenere tutta la qualità della piattaforma internazionale. Quello che ci piace di più di questo broker è la sua capacità di dedicarsi alla formazione professionale dei propri clienti offrendo contenuti esclusi ed eventi dedicati. Piattaforma di trading e assistenza sono al top.
  • Plus500: per quanto mi riguarda è l’unico broker in grado di competere, per qualità, con IG. Plus500 è una piattaforma forex semplice da usare ma completa di tutti gli strumenti indispensabili per un uso professionale. Si può migliorare l’assistenza clienti ma, nel complesso, rimane uno dei migliori broker in circolazione.
  • Fineco: piattaforma italiana con cui fare trading a 360 gradi. Molto buona l’interfaccia operativa e il servizio di news in tempo reale. Va detto, per il resto, che le commissioni sono leggermente più care di alcuni concorrenti. Da valutare, ma assolutamente professionale e serio.
  • Directa: altro broker forex italiano. La piattaforma di trading ha ricevuto premi e importanti riconoscimenti per l’elevata qualità degli strumenti. Assolutamente consigliata per un uso professionale, per chi ancora non ha idee chiare sono più adatte altre soluzioni.
  • Markets: altro fantastico broker forex. Se stai pensando di investire in valute in markets puoi trovare un servizio davvero eccellente e un piano di commissioni davvero molto interessante.
  • Xtrade: da poco sul mercato italiano xtrade sta convincendo tutti per l’elevata qualità degli strumenti. Io ho avuto il piacere di provarlo è devo dire che sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla qualità.

Broker forex: uno vale l’altro?

In questa lista abbiamo visto una serie di piattaforme serie, professionali e di altissimo livello. Tuttavia non bisogna cadere nell’errore di credere che un broker valga l’altro. Una delle cose più sbagliate che si possa fare, nel trading online, è quello di essere approssimativi.

Detto questo ecco qualche consiglio che ti potrebbe essere utile per poter scegliere in totale sicurezza. Per prima cosa devi capire che ogni broker presenta dei punti di forza. Alcuni avranno una migliore assistenza al cliente, altri un piano commissionale più adatto ad investimenti di alto importo, ecc. Il segreto, se così possiamo dire, è scegliere un broker forex di qualità che riesca a soddisfare le proprie esigenze.

Ovviamente non bisogna trascurare l’aspetto regolamentare. Una piattaforma forex deve sempre essere autorizzata da n organo di vigilanza europeo. Inoltre è buona norma fare qualche ricerca su internet per assicurarsi che la piattaforma di trading in questione sia seria.

Qui di seguito alcuni approfondimenti che possono tornarti molto utili:

  • wthink.it: una lista accurata di broker forex professionali e autorizzati consob;
  • ig.com: una guida al forex realizzata dallo staff di uno dei migliori broker di cfd;

La nostra guida alla scelta delle migliori piattaforme di trading per investire in valute finisce qui, la nostra speranza è di essere riusciti a darti tutti gli strumenti necessari ad investire al meglio i tuoi soldi in un mercato redditizio come il forex.

Articoli correlati: